Tutta la verità sui materassi a molle e in lattice

materasso molle e lattice

Materasso molle e lattice

Dicci la verità: stai cercando di cambiare il tuo vecchio materasso ma non sai quale sia il più adatto a te e vuoi capire quali dovresti evitare e quali invece dovresti conoscere meglio.

Tranquillo, sei nel posto giusto!

Noi di Dormire meglio siamo qui anche per questo ed oggi vogliamo aiutarti a non fare la scelta sbagliata presentandoti, nel dettaglio, i materassi a molle e in lattice. Per quelli in memory invece ti invitiamo a leggere quest’altro articolo.

I materassi a molle

In commercio ad oggi esistono 2 tipi di materassi a molle.

Quello con molleggio tradizionale è caratterizzato da molle che sono davvero efficienti solo dai 55 kg di peso in su, ma non hanno differenze di prestazione in base a chi ospitano.

Quello con molleggio a zone differenziate, invece, presenta delle molle più rigide all’altezza della zona del bacino, mentre sono meno rigide intorno alle spalle. La sua prestazione dipende dal peso dell’ospite.

Inoltre, il materasso a zone differenziate può presentare anche un tipo di molle che viene detto “insaccato”: si tratta di pacchetti di molle che si trovano in sacchetti di tessuto/non tessuto con uno strato di watermemory. Il lato negativo di quest’ultimo è che la molla può tagliare il tessuto che copre il materasso se puntiamo il corpo in una zona precisa dello stesso.

Pensa se dovesse saltarci sopra tuo figlio con i piedi e dovesse accidentalmente strapparsi: il rischio di farsi male c’è. Quindi meglio metterlo in conto prima di scegliere un materasso leggermente più economico di altri in commercio, ma di conseguenza anche meno sicuro.

Sia quello a molleggio tradizionale che quello a zone differenziate ha l’handicap di ospitare acari, perché all’interno è vuoto. Pensa se vi si infilassero degli insetti mentre dormi: ti sentiresti tranquillo? Noi no, quindi anche se potrebbe essere un materasso confortevole, il pensiero che vi si possano insediare ragni o altri animaletti non ci fa impazzire, siamo sinceri. 😉

Inoltre, le sue fodere sono chiuse, quindi il materasso non è sfoderabile e il suo tessuto non è lavabile. Quel che c’è, lì rimane.

Infine, come sai il ferro delle molle è un buon conduttore delle onde elettromagnetiche presenti nella camera da letto, qualora siano presenti TV o cellulari. Il che non è di certo un vanto: sempre di più ogni giorno sentiamo al telegiornale quanto siamo invasi da queste onde e quanto dovremmo proteggerci. Almeno di notte, proviamo a farlo, che dici?

materassi-a-molle-Dormillo-materasso

I materassi in lattice

Ci spiace dirtelo, ma come forse hai già letto qui su queste pagine, il materasso in lattice ti rende “schiavo” del tuo stesso materasso. Se non vuoi avere pensieri, se ti piace la comodità e vuoi evitare di doverci fare manutenzione costante (affinché le sue prestazioni siano sempre di livello), non acquistarlo.

Sì, è vero, siamo molto categorici, perché conosciamo i difetti e i pregi dei vari tipi di materasso oggi in commercio. E quello in lattice ha bisogno di essere girato molte volte, è pesante ed è in gomma, materiale che non assorbe il sudore.

Perché va girato? Perché se non lo giri e non lo fai respirare per asciugare il sudore, lui fa la muffa tra la fodera e la lastra. E sappiamo bene tutti che le muffe non sono portatrici di igiene, no? A te la scelta.

la verita' sul materasso in lattice

E quindi?

A questo punto potresti chiederci: ok, ma quindi che materasso posso acquistare per essere tranquillo di dormire bene e fare davvero un buon riposo non solo io, ma tutta la mia famiglia?

Molto ma molto semplice (però non banale). Devi scegliere consapevolmente il materasso giusto, quello con il watermemory e soprattuto su misura: te ne abbiamo parlato in alcuni articoli su questo blog e puoi trovarne un esempio sul sito web di dormillo.it, che consente di acquistarlo e provarlo per ben 100 notti. Una cosa mai vista, vero?

A quelli di Dormillo piace essere unici, originali e se lo fanno è solo perché sono sicuri che non lo lascerai mai, anzi: lo consiglierai a tutti gli amici!

Bene, ora che sai tutto sui materassi a molle e in lattice, e vuoi conoscere meglio tutti i dettagli di Dormillo,

Clicca subito e scopri come puoi provare Dormillo per 100 Notti

dormillo.it

Comments are closed.